urgenza di scrivere

Questo post lo avevo scritto la settimana prima di natale, poi non riuscii a finirlo e non lo avevo pubblicato. Lo faccio adesso perchè mi dispiace lasciarlo li chiuso in un angolino…:

“Un groviglio di pensieri che non riesco ad ordinare ristagnano nella mia testa. Ero già a letto, al calduccio, ma non riuscivo a dormire. Per una volta, dopo aver addormentato il piccolo, non sono caduta anche io nel sonno più profondo, e anzi, gli occhi sbarrati e la mente pensierosa, mi hanno costretta ad alzarmi ed accendere il computer.

Il Natale. La mancanza. La morte. L’ inutilità. Parole che fanno eco all’ infinito dentro di me. Lo scorso sabato è morta una cara persona. Amico di mio padre, spesso in questi quasi due anni dalla sua perdita, ero andata a trovarla per parlare un po’ di lui, di me, degli eventi.

Era anziano, malato, doveva accadere. Eppure di fronte a lei, la morte, si rimane sempre sbalorditi, increduli, senza parole. Pare sempre un’ ingiustizia, una nota stonata, uno screzio, una cattiveria. Una persona al suo capezzale, parlando al figlio in lacrime, diceva che la battaglia contro la morte, prima o poi, tutti, la perdono.

Ecco, arrivo a queste semplici considerazioni e non riesco ad andare avanti. Mi si presenta il vuoto, il nulla più totale, qualsiasi altro pensiero successivo è inutile, banale, scontato, non vale la pena di farne cenno. Mi verrebbe di scrivere frasi distruttive e pessimiste e non voglio. Perchè credo che un significato ci sia a questo evento triste che fa parte della vita, ma ancora non riesco a coglierlo, e questo mi fa rabbia.

Siamo esseri umani a tempo, come tutto abbiamo un’ inizio ed una fine, ed un percorso da compiere, più o meno lungo, più o meno impegnativo, e un dono da gestire, la vita. Ma perchè?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...